Powered by Google Translate

English Cinese semplificato) French German Italian Japanese Korean Portuguese Russian Spanish

La restrizione delle sostanze pericolose direttiva (RoHS)

RoHS è una direttiva europea che impone restrizioni sull'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche. Esso ha lo scopo di ridurre i rischi sanitari e ambientali, limitando l'uso delle sostanze elencate nei componenti elettronici. A meno che non si applica un'eccezione, i limiti di concentrazione non devono essere superati per quanto segue:
 

  • cadmio ei suoi composti
Cd <100 ppm <0.01%
  • Cromo esavalente
Cr6+ <1000 ppm <0.1%
  • composti di mercurio o il mercurio
Hg <100 ppm <0.01%
  • Piombo o composti di piombo
Pb <1000 ppm <0.1%
  • eteri di difenile polibromurati
PBDE <1000 ppm <0.1%
  • bifenili polibromurati
PBB <1000 ppm <0.1%
  • Bis (2-etilesil) ftalato
DEHPO <1000 ppm <0.1%
  • Benzil butil ftalato
BBP <1000 ppm <0.1%
  • dibutilftalato
DBP <1000 ppm <0.1%
  • diisobutilftalato
DIBP <1000 ppm <0.1%

 

Queste soglie si applicano a qualsiasi materiali omogeneo o componente non può essere disgiunto meccanicamente quali fili, plastica, saldature o leghe.

Scarica la corrente dichiarazione di conformità RoHS MG Chemicals 3 (direttiva 2011 / 65 / UE e 2015 / 65 modifica).